nasce ASA - Associazione Acquacoltori

Nasce l’ASA - Associazione Acquacoltori.

L’Associazione che raggruppa tutti i rappresentanti dell’acquacoltura intensiva sarda, nata nell’ambito della grande famiglia di Coldiretti, ha deciso di ampliare il suo ambito di intervento adeguando la sua struttura e la sua organizzazione in vista di una dimensione nazionale.

Il 25 Marzo scorso, infatti, l’Assemblea dei soci ha approvato le modifiche statutarie necessarie a far diventare l’ASA l’Associazione (Nazionale) Acquacoltori.

Queste modifiche hanno coinciso con la nascita di una sezione Sarda dell’Associazione ASA Sardegna, che manterrà il radicamento a livello regionale all’interno di un percorso di continuità con l’azione territoriale che ha contraddistinto la fase di avvio dell’attività Associativa.

L’ASA si prepara quindi ad aderire ad “IMPRESA PESCA”, l’associazione di categoria costituita da Coldiretti, che è destinata a diventare, nel breve periodo, la più rappresentativa organizzazione di categoria del mondo della pesca grazie alla grande organizzazione che Coldiretti, la più rappresentativa fra le organizzazioni di categoria del mondo agricolo, è in grado di mettere in campo attraverso servizi importanti per le imprese associate.

Ad oggi sono numerose le Aziende a livello nazionale che hanno espresso la loro volontà di aderire all’ As sociazione A cquacoltori per affrontare con maggiore incisività la strada di valorizzazione delle produzioni dell’acquacoltura italiana che rappresentano un punto di riferimento irrinunciabile del comparto nazionale delle produzioni ittiche.

Attualmente quindi l’ASA è presieduta da Mauro Manca che è affiancato da un Consiglio Direttivo composto da Giancarlo Cauli , Pasquale Belloni , Pino Gaviano e Filippo Diana .

L’ASA – Sardegna è invece presieduta da Giancarlo Cauli che è affiancato da un Consiglio Direttivo composto da Luciano Solinas e Piter Medda .

News

nasce ASA - Associazione ...

Mauro Manca,
Martedì, 6 Aprile 2010

Convegno "Acquacoltura, l...

Acquacoltori sardi,
Venerdì, 23 Ottobre 2009





Newsletter
Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sugli ultimi eventi e novità.







©2009 Associazione Acquacoltori sardi | Tutti i diritti riservati | Web Design , Alghero